Tendenze 2015: Si inizia con i Capelli…

Per questo nuovo anno, le tendenze per i nostri fantastici e sacri capelli, comportano l’uso di un elemento essenziale nelle acconciature… La bobby pin, ossia la MOLLETTA.

Molto in voga negli anni ’20, stile Grande Gatsby, era il caschetto. Spesso con la frangia, che veniva gestita attraverso le bobby pin.

Ebbene si, torna il capello corto, tagliato paro all’altezza delle mandibole.

Moda-anni-20_Il-Grande-Gatsby-200x200

Ma ora parliamo della diva di questo 2015;

La bobby pin viene riutilizzata per ricreare i classici delle acconciature… e tra chi le perde spesso o chi le usa al top, sempre questi sono i loro scopi:

CHIGNON:

Il classico ed elegante Chignon, il quale comporta l’uso di molte forcine e dei capelli abbastanza lunghi.

Bisogna fare una coda molto tirata, le cui lunghezze vengono arrotolate su se stesse e poi fissate con delle forcine.

FINTO BOB:

Per fare il Finto Bob, bisogna fare dei boccoli con l’arricciacapelli e cotonare la parte vicino alla radice, dopo girate su se stesse le ciocche e fissatele con le forcine (per 10 minuti). Successivamente sciogliete le ciocche fissate e dategli un pò di volume pettinando leggermente i capelli. In fine arrotolate le ciocche verso il collo e fissatele. Devono avere tutte la stessa altezza.

Quest’acconciatura io la chiamo ” TRECCE RIBELLI” :

Soprattutto per chi ha i capelli mossi o ricci, le “TRECCE RIBELLI” rappresentano un modo elegante e femminile per acconciare i capelli di chi ha un look wild, dovuto ad i ricci.

Si formano delle ciocche di capelli e si annodano con un nodo semplice, successivamente si devono annodare con le altre ciocche così da formare una specie di rete. In fine si fissano le parti più ribelli con delle forcine ed “il gioco è fatto” !

BANANA FRANCESE:

Per realizzare questa acconciatura bisogna fare una riga laterale e si fissa la parte con meno capelli, alla radice a 5 cm di distanza dall’orecchio.

Arrotolate l’altra ciocca su se stessa e fissatela con le forcine alla stessa altezza della prima.

Così concludo, sperando di esservi stata utile!

LA VOSTRA SabyMarck. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...